ENTE FINANZIATORE: FONDAZIONE DEL MONTE DI BOLOGNA E DI RAVENNA

ENTE GESTORE: OPIMM

SOGGETTI ADERENTI: CPIA METROPOLITANO DI BOLOGNA - CD- LEI CENTRO RIESCO - COMUNE DI BOLOGNA - CITTA' METROPOLITANA DI BOLOGNA - ASS. ALBERO DI CIRENE - ASS. ORLANDO - ASS. SOPRA I PONTI - ASS. ARCOIRIS - ASS. SCUOLA DI ITALIANO BY PIEDI DI MARINA GHERARDI - ASS. INTERCULTURALE UNIVERSO - ASS. FAMIGLIE INSIEME - ASS. APRIMONDO ....

DURATA: dal 12/09/2018 al 11/09/2019

OBIETTIVI DEL PROGETTO:

• sostenere la partecipazione ai corsi di lingua italiana da parte dei migranti neo ricongiunti, in particolare donne;
• realizzare collaborazioni di rete efficaci tra servizi pubblici e organizzazioni del privato sociale al fine di innovare il sistema dell’accoglienza;
• migliorare l’efficacia dei servizi attraverso l’analisi di bisogni, aspettative e problematiche riguardanti l’accesso alla formazione linguistica;
• facilitare la relazione, la conoscenza del territorio e lo scambio tra le giovani donne neo arrivate

AZIONI:

INFO-BO, svolgendo un’attività informativa e orientativa direttamente in Prefettura, è in grado di favorire il contatto diretto tra i neo ricongiunti e le scuole di italiano, inserendoli in un processo già delineato e favorendone la partecipazione ai corsi, attraverso il coinvolgimento di una rete di interlocutori istituzionali e del privato sociale. La rete condividerà strumenti e procedure per facilitare la circolarità delle informazioni e il monitoraggio sulla frequenza. In particolare, risultando problematica la partecipazione femminile, si attiveranno azioni dedicate di facilitazione per superare difficoltà legate a gestione familiare, resistenze culturali, ecc… L’ass. Sopra I Ponti e l’Ass. Orlando, aderenti alla rete, metteranno a disposizione del progetto la propria esperienza e la propria sensibilità nella gestione di percorsi rivolti a donne.




<< Torna

5x1000